Marvel

Doctor Strange 2, Xochitl Gomez: "La scena degli Illuminati era assai più breve"

Doctor Strange 2, Xochitl Gomez: 'La scena degli Illuminati era assai più breve'
di

Non solo la sequenza iniziale di Doctor Strange 2 sarebbe dovuta essere molto diversa da ciò che abbiamo poi visto al cinema ma a quanto pare, anche la scena degli Illuminati nella sceneggiatura originale sarebbe dovuta essere assai differente da ciò che poi abbiamo effettivamente visto.

A rivelare questo particolare del secondo film stand-alone dello Stregone Supremo è stata ancora una volta Xochitl Gomez, la giovane interprete di America Chavez la quale ha ammesso che, nei piani iniziali degli autori era prevista una sequenza molto più breve. In un'intervista esclusiva con Screen Rant l'attrice ha detto:

"Bene, in realtà è divertente perché la scena degli Illuminati era in realtà molto più breve nella sceneggiatura originale, e in realtà è stato solo con le riprese aggiuntive che gli Illuminati hanno potuto avere quella grande sequenza che poi abbiamo effettivamente visto. Probabilmente sono stata uno dei pochi a vedere tutti gli Illuminati arrivare giorno dopo giorno, e devo dire che è stato svolto un lavoro davvero incredibile dal team che cura gli oggetti di scena".

Nel novembre 2021 è stato rivelato che Doctor Strange 2 avrebbe avuto riprese aggiuntive, notizia questa che ha fatto davvero preoccupare i fan sulla buona riuscita della pellicola ma che, di fatto, sarebbero dipesi soprattutto da conflitti di programmazione con alcuni attori durante le riprese principali. Viste le parole della Gomez, ha senso ipotizzare che siano state davvero tante le difficoltà a riunire sul set i vari membri degli Illuminati visti i loro molteplici impegni anche al di fuori del MCU.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
2