Marvel

Doctor Strange 2: Wanda di Elizabeth Olsen sarà tormentata da grossi conflitti interiori

Doctor Strange 2: Wanda di Elizabeth Olsen sarà tormentata da grossi conflitti interiori
di

La Wanda Maximoff di Elizabeth Olsen sarà tormentata da grossi conflitti interiori e importanti dilemmi morali quando apparirà in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, l'attesissimo nuovo cinecomic Marvel Studios con protagonista Benedict Cumberbatch diretto da Sam Raimi.

Alla conclusione di WandaVision, come saprete, Wanda Maximoff è finalmente in grado di abbracciare pienamente i suoi nuovi poteri e, ormai diventata a pieno titolo Scarlet Witch, inizia a studiare il Darkhold ottenuto da Agatha Harkness. Nell'ultima scena della serie Wanda sente il richiamo dei suoi figli gemelli, Billy e Tommy, un dettaglio importante che sicuramente aprirà al suo arco narrativo in Doctor Strange in the Multiverse of Madness.

Ja Schaeffer, la creatrice di WandaVision, in una nuova intervista promozionale con Empire Film Podcast ha anticipato che Wanda dovrà fare i conti con delle scelte molto difficili nel prossimo film MCU (e, secondo le teorie, Scarlet potrebbe diventare cattiva).

"Lo scopo della serie era quello di portare Wanda verso l'accettazione del suo lutto, ma adesso dovrà fare i conti con questa enorme quantità di nuovo potere e tutti conosciamo il detto 'Da un grande potere ...'. Dal mio punto di vista la vittoria contro Agatha le ha dato tanta fiducia, ha compreso l'enormità del suo potere e inizia a smettere di pensare alle preoccupazioni tipiche degli esseri umani. Ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, per lei, adesso è una questione diversa perché è diventata un essere diverso."

Quali sono le vostre aspettative per il nuovo film di Sam Raimi? Ditecelo nei commenti!

FONTE: Empire
Quanto è interessante?
2