Marvel

Doctor Strange 2, una delle realtà alternative sarà quella dei fumetti Marvel?

Doctor Strange 2, una delle realtà alternative sarà quella dei fumetti Marvel?
di

Che il Marvel Cinematic Universe e il mondo dei fumetti Marvel esistano in due universi completamente indipendenti l'uno dall'altro è cosa nota: ma cosa accadrebbe se, ad esempio in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, le due dimensioni andassero per la prima (e ultima?) volta ad incrociarsi?

Mentre Elizabeth Olsen promette un Doctor Strange a tinte horror, infatti, in tanti si chiedono quali saranno gli universi che il nuovo film con Benedict Cumberbatch andrà ad esplorare nell'ottica di una definitiva esplosione della questione multiverso.

Delle indiscrezioni circolate in rete in queste ore risultano in tal senso piuttosto interessanti: pare, infatti, che nel copione del film di Sam Raimi si faccia riferimento a dei cittadini newyorkesi come "newyorkesi 616". Il numero vi dice nulla? Esatto: Terra-616 è proprio l'universo in cui hanno luogo la maggior parte delle storie dell'universo Marvel cartaceo (i film dell'MCU, invece, appartengono a Terra-199999).

Possibile, dunque, che questo Doctor Strange in the Multiverse of Madness porterà per la prima volta sul grande schermo l'universo Marvel che finora ci è stato raccontato solo dai fumetti? E, in tal caso, quali ripercussioni avrebbe la cosa sulle storie Marvel cartacee? Ciò che è certo è che ne vedremo delle belle! Per ingannare l'attesa, intanto, ecco le prime foto dal set di Doctor Strange in the Multiverse of Madness.

Quanto è interessante?
3