Doctor Strange 2, quanto è forte al momento Scarlet Witch rispetto agli Avengers?

Doctor Strange 2, quanto è forte al momento Scarlet Witch rispetto agli Avengers?
di

Con il suo ritorno in Doctor Strange in the Multiverse of Madness, è stata confermata la direzione di WandaVision: il personaggio di Elizabeth Olsen non è più uno dei buoni e ha raggiunto il suo massimo potere nella nuova forma di Scarlet Witch. Un potere quasi inarrestabile, che la posiziona in cima a chiunque altro: ecco perché.

Più si andava avanti nel Marvel Cinematic Universe, più diventava chiaro che Wanda Maximoff aveva il potenziale per diventare una delle entità più potenti di tutto l’universo cinematico. Già ai tempi di Civil War iniziavano a spuntare le prime comparazioni, poiché l’aiuto portato da Wanda a uno dei due schieramenti, si diceva, sarebbe stato determinante. Ma dopo il terribile lutto di Visione in Avengers e la (non) elaborazione del lutto in WandaVision, la Maximoff ha concentrato su di sé una rabbia e un potere immensi, tramutandosi nella nuova versione di Scarlet Witch attraverso la totale padronanza delle arti mistiche.

Nel nuovo capitolo di Sam Raimi – sul quale, avvertiamo, potrebbero seguire spoiler, nonostante molti l’abbiano già visto e gran parte degli sviluppi sia già circolato sul web – questa conoscenza del “lato oscuro” della magia è incrementata ulteriormente per mezzo del Darkhold, che ha corrotto l’anima di Wanda trasformandola di fatto nel villain della storia. Il suo personaggio appare pressoché inarrestabile nel film di Raimi, il che ci permette di azzardare una mezza risposta: sì, probabilmente non c’è un Avenger, fra quelli che conosciamo, in grado di sconfiggere Wanda. Nemmeno Stephen Strange, che pur gioca ad armi “pari” (ma senza il Darkhold dalla sua).

Ce lo dice infatti Sam Raimi: “Penso che la magia di Wanda, nella tradizione Marvel, sia un potere più forte di quasi tutti gli altri. D'altro canto, Dottor Strange ha una conoscenza delle arti mistiche che Wanda non ha. Le padroneggia molto meglio. Se dovessi metterli l'uno contro l'altro, non lo so, forse dipenderebbe dalle loro varie varianti. Nel Multiverso potrebbe esserci un Doctor Strange più potente della Wanda del MCU, oppure potrebbe esserci una Wanda più potente della nostra Wanda”. Il che, ci dice fra le righe Raimi, implica che almeno nell’universo attuale Wanda è più forte di Strange. Altro fattore determinante è l’incontro con gli Illuminati – ribadiamo, seguono spoiler – che si risolve in una carneficina nel giro di pochissimo.

Mr. Fantastic viene spazzato via in un colpo, l’equivalente multiversale di Captain America (Peggy Carter) smembrata in due e persino la versione multiversale di Captain Marvel, tradizionalmente considerata l’Avenger più forte, viene messa fuori gioco nel giro di poco. Insomma, ce l’avevano anticipato in tutti i modi: “Wanda è alla massima potenza”. E nemmeno America Chavez, in realtà, sembra in grado di sconfiggerla, poiché il portale da lei aperto non sconfigge veramente Wanda, ma la neutralizza soltanto facendo leva sui suoi sensi di colpa. Se Wanda non si fosse sacrificata per sua scelta, ci dice il finale, probabilmente nessuno avrebbe potuto. Nel frattempo, dopo il risultato al botteghino di Doctor Strange 2, ci si chiede quanto si dovrà attendere per un annuncio di Doctor Strange 3.

Quanto è interessante?
3