Marvel

Doctor Strange 2, curiosa censura del poster in Italia: ecco cosa è successo

Doctor Strange 2, curiosa censura del poster in Italia: ecco cosa è successo
di

Un po' a sorpresa, uno dei poster di Doctor Strange 2 è stato censurato in Italia per via di un "gestaccio" compiuto dallo Stregone Supremo nell'immagine promozionale. Il personaggio interpretato da Benedict Cumberbatch infatti, teneva la mano sinistra a forma di corna e questo sembra non essere proprio piaciuto nel nostro amato Bel Paese.

E poca importa se quel gesto è uno dei più iconici di Steven Strange ed è ormai mostrato da anni in tutto il Marvel Cinematic Universe, in Italia è si è deciso di sostituirlo con un altro segno compiuto sempre con la medesima mano che mira ad indicare ugualmente che si tratta del secondo film stand alone di questo eroe creato da Stan Lee.

Se siete dei fan di questo franchise certamente saprete che tenendo l'indice e il mignolo alzati e tutte le altre dita abbassate, il Dottore è solito invocare alcuni dei suoi più celebri incantesimi ma a quanto pare, in Italia per non destare troppo "clamore" si è deciso di operare questa curiosa censura. Naturalmente sui social molti utenti italiani hanno notato questa differenza tra la locandina nostrana e quella diffusa nel resto del mondo e non hanno potuto fare altro che rimarcare con ilarità questo inatteso cambiamento.

Doctor Strange 2 si preannuncia già un successo visto che in pochissimo tempo le sue prevendite hanno battuto quelle di The Batman di Matt Reeves. A detta del regista avremo modo finalmente di approfondire le conseguenze di Avengers: Endgame, ma per scoprire cosa accadrà veramente in questo nuovo capitolo dedicato allo Stregone Supremo, non ci resta che pazientare fino al prossimo 4 maggio.

Tra l'altro, se vi va, fateci sapere nei commenti cosa ne pensate nei commenti di questa particolare censura.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5
Doctor Strange 2, curiosa censura del poster in Italia: ecco cosa è successo