Marvel

Doctor Strange 2: Bruce Campbell pronto a girare il suo cameo?

Doctor Strange 2: Bruce Campbell pronto a girare il suo cameo?
di

Come saprete Doctor Strange in the Multiverse of Madness verrà diretto da Sam Raimi, quindi questo si tradurrà inevitabilmente in un apparizione in un cameo dell'amico fraterno Bruce Campbell, presente nei film del regista fin dal celebre esordio con La casa (Evil Dead) e proseguito poi nei film successivi della saga horror e oltre ancora.

Da tempo attendevamo notizie circa un possibile coinvolgimento di Raimi nel sequel dedicato allo Stregone Supremo di Benedict Cumberbatch e adesso potremmo averne avuta qualcuna: l'attore ha infatti postato un video sul suo profilo ufficiale su Twitter in cui inquadra un incrocio in quel di Londra, scrivendo: "Quarantine short film #1: London intersection." E' probabile si tratti proprio del suo coinvolgimento nel film Marvel diretto da Raimi e che proietterà i Marvel Studios ancora più dentro il concetto di Multiverso, dopo quello che vedremo in WandaVision e in Spider-Man 3.

Tra l'altro, nell'ultimo episodio di WandaVision potrebbe essere stato rivelato come lo show si collegherà a Doctor Strange in the Multiverse of Madness: quando Wanda scende nel seminterrato di Agnes, scoprendola essere in realtà la maga Agatha Harkness, responsabile di tutto il problema dell'ESA, la protagonista nota anche un tomo dall'aspetto stregato e inquietante che secondo molti dovrebbe essere l'iconico Darkhold, che nei fumetti è tanto legato alla storia di Wanda quanto a quella di Doctor Strange (c'è anche una storia a fumetti dedicata).

Il tomo era comunque già apparso in Agents of SHIELD e secondo molti fan potrebbe provenire direttamente dalla biblioteca dello Stregone Supremo, prima dell'Antico. Questa non è una supposizione tirata a casaccio, perché nel film di Scott Derrickson c'è un momento in cui il protagonista sta osservando diversi libri, notando che uno di questi è mancante. E guarda caso, quella mensola sospesa con lo spazio vuoto è dedicata a dei libri chiusi con delle catene e "incastonati" in degli spazi esagonali.

Quanto è interessante?
3