Doctor Sleep potrebbe chiudere in perdita di oltre 20 milioni

Doctor Sleep potrebbe chiudere in perdita di oltre 20 milioni
di

Dopo un esordio negativo al box office americano, dove è stato battuto dal Midway di Roland Emmerich, Doctor Sleep potrebbe ora costare a Warner Bros. una perdita di più di $20 milioni.

Il sequel di Shining diretto ha infatti incassato solamente $5,2 milioni al suo esordio nel botteghino degli Stati Uniti, e secondo le previsioni riportate da Deadline dovrebbe finire la sua corsa intorno agli $80-100 milioni in tutto il mondo.

Costato circa $50 milioni (più le spese di marketing), il film di Mike Flanagan per ora non ha rispettato le grandi aspettative nonostante una buona accoglienza della critica e l'ottima ricezione da parte del pubblico che lo ha visto in sala, testimoniato dall'audience score del 99% su Rotten Tomatoes e dai dati raccolti da Cinemascore (B+)

Per fare un confronto, il remake di Pet Sematary targato Paramount (sempre tratto da un romanzo di Stephen King) ha incassato oltre $112 milioni a fronte di un costo di produzione di $21 milioni.

Doctor Sleep dovrebbe dunque firmare il terzo flop recente di Warner Bros. dopo Il Cardellino, la cui perdita è stimata intorno ai $50 milioni, e Motherless Brooklyn, che ha raccolto circa un quarto del suo budget di produzione. La compagnia di Burbank può però consolarsi grazie agli straordinari risultati di Joker e gli ottimi incassi di IT - Capitolo 2, i quali porteranno un profitto di oltre $600 milioni.

Per saperne di più potete leggere la nostra recensione di Doctor Sleep.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
6