INFORMAZIONI FILM
di

La pandemia aveva costretto anche i parchi Disney alla chiusura, ma dopo ben quattro mesi il castello incantato di Disneyland Paris è pronto a riaprire i suoi magici cancelli.

Un vero sollievo per gli appassionati di Topolino, Paperino, Il Re Leone e di tutti gli altri personaggi che popolano il famoso universo. La volontà di fare le cose in grande per stupire i visitatori, soprattutto quelli più piccoli, è una caratteristica fondamentale del parco a tema, e anche stavolta gli organizzatori hanno pensato a qualcosa di efficace.

C'è infatti una nuova canzone di benvenuto per far sentire a casa chi deciderà di spendere una giornata nel parco giochi francese, e ovviamente il tema non poteva che intitolarsi "Coming Home to Disneyland" e riprendere il tipico mood che si respira in tutti i brani più classici del franchise.

I primi visitatori che hanno messo piede nel parco, dopo la riapertura del 12 luglio, hanno trovato inoltre i lavoratori intenti a salutarli e ad applaudirli, tutti dotati di due indumenti indispensabili: la mascherina e i guanti di Topolino. Ci saranno infatti delle logiche misure di sicurezza da rispettare per il pubblico: il tetto massimo di visitatori è fissato a 25mila persone, e dovranno tutti indossare la mascherina sanitaria (ad eccezione dei bambini fino ad 11 anni).

Non ci sono restrizioni invece per quanto riguarda le attrazioni, tutte disponibili, e con un po' di buonsenso saranno in molti a potersi godere le gioie di Disneyland senza troppe preoccupazioni. Con meno pubblico potrebbe essere persino più piacevole frequentare certi luoghi, e gli ingressi contingentati serviranno comunque a dare un po' di ossigeno all'azienda, visto che ha perso milioni di dollari con la chiusura di Disneyland.

FONTE: yt
Quanto è interessante?
1