Disney soddisfatta dal Premier Access di Mulan: "Arriveranno altri film"

Disney soddisfatta dal Premier Access di Mulan: 'Arriveranno altri film'
di

Come sappiamo, nei mesi scorsi Disney ha deciso di distribuire il remake live-action di Mulan direttamente sulla piattaforma streaming Disney+, in modalità Premier Access. L'esperimento, più che altro una scelta quasi obbligata in tempi di pandemia, sembra aver dato buoni risultati, tanto che il colosso pensa di ripeterlo anche con altri film.

A quanto riporta Deadline, commentando i dati dell'ultimo trimestre, il CEO della Disney Bob Chapek si è detto "soddisfatto dei risultati di Mulan come titolo Premier Access", pur senza rivelare la cifra incassata. "Abbiamo visto risultati positivi che ci hanno fatto capire che si può avere una strategia Premier Access" ha aggiunto. "Ci sarà quindi un ruolo strategico nel nostro portfolio di offerte."

Bob Chapek ha poi spiegato perché, a differenza di Mulan, il film Pixar Soul sarà pubblicato su Disney+ gratuitamente per tutti gli abbonati. "Per quanto riguarda Soul, ci rendiamo anche conto che la linfa vitale di Disney+ consiste nella fornitura di contenuti per gli abbonati di livello base. L'idea era che fosse davvero un bel gesto farlo uscire nel periodo delle vacanze e renderlo visibile a tutti."

Secondo The Hollywood Reporter, nei suoi primi 11 mesi di vita Disney+ ha raccolto 73,7 milioni di abbonati. I dati sono probabilmente destinati a crescere, grazie anche alla seconda stagione di Star Wars: The Mandalorian e all'uscita di WandaVision, la cui data di debutto è stata finalmente rivelata.

Se non l'hai ancora fatto, puoi dare un'occhiata alla nostra recensione del live-action Mulan.

FONTE: gamesradar
Quanto è interessante?
3