La Disney rinvia al 2020 Woman in the Widow, l'ultimo film della Fox 2000

La Disney rinvia al 2020 Woman in the Widow, l'ultimo film della Fox 2000
di

Dopo averne acquisito i diritti di distribuzione dopo aver inglobato la Fox, la Disney ha deciso di rinviare al 2020 l'uscita di Woman in the Window, nuova pellicola diretta dall'acclamato Joe Wright con Amy Adams alla guida di un cast stellare.

La decisione sarebbe stata presa a seguito di alcune recenti proiezioni di prova del film, che avrebbero messo in luce un terzo atto molto confusionario nient'affatto gradito dalla compagnia: a seguito della risposta negativa, la Disney ha immediatamente ordinato una sessione di riprese aggiuntive.

Si tratta di uno degli ultimi film prodotti dalla neo-defunta Fox 2000, divisione della 20th Century Fox chiusa dalla Disney a fine marzo quasi subito dopo l'ufficialità dell'acquisizione della compagnia.

Wright prevede di riprendere le riprese del suo thriller psicologico il prossimo mese, con un programma di cinque giorni dopo che la Adams avrà terminato quelle per Hillbilly Elegy, il nuovo film di Ron Howard prodotto da Netflix.

"Abbiamo a che fare con un romanzo complesso", ha affermato Elizabeth Gabler, presidente della Fox 2000, che sta per lasciare lo studio ma che rimarrà come consulente per Disney fino all'uscita di Woman in the Window. "Abbiamo organizzato questi test-screening proprio per questo motivo. Volevamo capire in che modo bisognava renderlo migliore, e abbiamo avuto il pieno sostegno della Disney per farlo."

Ricordiamo che il cast di Woman in the Window comprende anche Gary Oldman, Anthony Mackie e Julianne Moore.

Tra i più famosi e più o meno recenti successi di Fox 2000, ricordiamo Hidden Figures, Life of Pi e Il Diavolo Veste Prada. Tra gli altri progetti ex-Fox che saranno distribuiti dalla Disney, anche Ad Astra, Jojo Rabbit, Ford vs Ferrari e A Hidden Life.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
2