Disney e Pixar non hanno badato a spese per pubblicizzare Toy Story 4!

Disney e Pixar non hanno badato a spese per pubblicizzare Toy Story 4!
di

La pubblicità fa parte degli investimenti da tenere in conto se si vuole spingere un film il più in alto possibile. Disney e Pixar, da navigati colossi del cinema, non sono certo impreparate sull'argomento: per pubblicizzare Toy Story 4 la produzione non ha badato a spese.

Secondo le stime di iSpot.tv pubblicate da Variety, infatti, il nuovo capitolo delle avventure di Buzz e Woody è stato il film sul quale, nel periodo compreso tra il 10 e il 16 giugno, è stata investita la somma più alta per quanto riguarda gli annunci pubblicitari.

Si parla di numeri da far girare la testa: Disney e Pixar hanno infatti speso la considerevole cifra di 5,53 milioni di dollari per piazzare ben 1073 annunci su 38 diversi network. Cifre che staccano nettamente quelle che riguardano i diretti concorrenti: l'unico film per il quale la produzione si è avvicinata agli investimenti fatti per Toy Story 4 è stato il Men In Black 4 di Columbia, pubblicizzato spendendo ben 5,23 milioni di dollari.

Più in basso nella classifica ritroviamo Disney, questa volta sul fronte Marvel, con i 4,64 milioni spesi per Spider-Man: Far From Home, seguito da Yesterday (3,02 milioni) e Shaft (2,86 milioni).

Gli investimenti fatti su Toy Story 4 saranno verranno comunque facilmente ripagati: il film ha esordito con un indice di gradimento del 100% su Rotten Tomatoes, lasciando immaginare un prevedibile successo nelle sale di tutto il mondo. Nell'attesa, non resta che goderci il trailer italiano con la voce del nostro Luca Laurenti.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3