Disney, nuovi dettagli sull'attesissimo sequel de Il Pianeta delle Scimmie

Disney, nuovi dettagli sull'attesissimo sequel de Il Pianeta delle Scimmie
di

Qualche mese fa è stato annunciato un nuovo film de Il Pianeta delle Scimmie, leggendario franchise di fantascienza che da Matt Reeves e 20th Century Fox è passato adesso nelle mani della Disney e del regista Wes Bell, che dirigerà l'atteso nuovo film.

All'inizio del 2020 Ball aveva confermato che, invece che un reboot, il prossimo capitolo sarà un vero e proprio sequel della trilogia iniziata nel 2011 e conclusasi nel 2017: fino ad ora non ci sono stati nuovi aggiornamenti significativi sul prossimo film di Planet of the Apes, ma nell'intervista esclusiva che Ball ha rilasciato virtualmente a Discussing Film, il regista ha rivelato che stava già lavorando nella fase di sviluppo e che si incontra regolarmente con il suo sceneggiatore, Josh Friedman, tramite l'app Zoom per parlare della sceneggiatura, i cui lavori "continuano ad andare avanti".

Inoltre, Bell ha anche lasciato intendere che "il film potrebbe entrare in produzione relativamente presto, perché sarà in gran parte un film in CG". Prima di spostarsi nel franchise de Il Pianeta delle Scimmie, il regista era stato assunto per l'adattamento di Mouse Guard, prodotto sempre da Matt Reeves e con protagonista Andy Serkis, e secondo Ball, "stavamo usando lo stesso materiale, lo stesso tipo di tecnologia, usavamo molte delle stesse persone coinvolte", quindi questo passaggio da un progetto all'altro è stato "una naturale evoluzione".

Infine, ha anche confermato che sceneggiatori, produttori e membri della troupe di Dawn of the Planet of the Apes e Rise of the Planet of the Apes, come Amanda Silver e Rick Jaffa, sono tutti a bordo per il nuovo progetto.

FONTE: DF
Quanto è interessante?
1