Disney/Fox, c'è il via libera dall'antitrust... ma non è ancora finita

INFORMAZIONI FILM
di

Dopo una pesante controfferta di ben 71.3 miliardi di dollari, per superare la 'rivale' Comcast, la Walt Disney Pictures ha fatto un passo in avanti nell'acquisizione della Twentieth Century Fox.

Oggi l'antitrust ha dato il via libera ufficiale all'acquisizione della Fox e dei suoi assets alla Walt Disney Pictures per 71.3 miliardi di dollari. La Disney, in accordo con il Dipartimento di Giustizia Americano, dovrà solo vendere le reti sportive regionali una volta conclusa l'acquisizione. Questo non vuol dire che l'accordo è chiuso, in quanto la Disney e la Fox dovranno lavorare fino alla prossima estate per finalizzarlo; tuttavia, Comcast potrebbe rilanciare un'offerta per far ripensare la Fox all'ultimo momento e superare, di fatto, la Disney. Secondo gli analisti la guerra tra le due società potrebbe chiudersi a 90 miliardi di dollari offerti.

Una joint venture con investitori private equity, secondo molti, potrebbe essere una carta da giocare per la Comcast e la Fox potrebbe finire per cedergli una parte di assets, come Sky.

Sebbene tale acquisizione sia stata molto 'chiacchierata' per via dei diritti della Marvel, la Disney otterrà comunque tutta la divisione cinematografica e televisiva della Fox, FX Networks, Star India, National Geographics, il 30% di Hulu e il 39% di Sky.

FONTE: TWSJ
Quanto è interessante?
4