[UPDATE] Disney: i critici americani dichiarano i film ineleggibili ai premi

di

UPDATE: la Disney ha rimosso il ban contro i critici del Los Angeles Times consentendo loro di nuovo accesso alle anteprime stampa dei propri film. La decisione è stata presa in seguito all’ultimatum dell’associazione critici americani di escludere i film della Casa di Topolino dalla stagione dei premi di fine anno.

Dopo la decisione della Disney di bandire i critici del Los Angeles Times dalle sue anteprime stampa, le associazioni americani della critica minacciano di escludere tutti i film dello Casa di Topolino dalle competizioni di fine anno.

Le associazioni dei critici di Los Angeles, New York, Boston e la National Society of Film Critics hanno diffuso un comunicato congiunto in cui si intimano azioni contro la discussa decisione della Disney, annunciando la squalifica di tutti i loro film dai premi di fine anno “fino a quando questo blackout non sarà pubblicamente annullato”.

Nello spiegare la loro decisione, questi gruppi hanno dichiarato che le azioni della Disney contro il Los Angeles Times “sono anti-etiche ai principi della libera stampa e creano un precedente pericoloso in un periodo in cui l’ostilità contro i giornalisti ha raggiunto vette preoccupanti”. Il comunicato suggerisce che la Disney dovrebbe “esprimere il suo disaccordo alle inchieste in forma pubblica”, anziché punire i giornalisti. Non ci resta che attendere ulteriori aggiornamenti sulla vicenda.

Quanto è interessante?
11