Disney collabora con Microsoft per modificare e inserire film nel cloud

Disney collabora con Microsoft per modificare e inserire film nel cloud
INFORMAZIONI FILM
di

Walt Disney Studios ha iniziato una collaborazione con Microsoft per spostare nel cloud alcuni contenuti del marchio Disney, elementi chiave nel processo di produzione e distribuzione. Un accordo lungo cinque anni e guidato dallo StudioLab della Disney e dal laboratorio d'innovazione e incubazione interno con un obiettivo ben preciso.

Lo scopo è quello di utilizzare la piattaforma cloud di Microsoft Azure 'dalla scena allo schermo':"Ci sono molti vantaggi nell'essere nel cloud" ha confermato Jamie Voris della Disney.
Voris ha dichiarato che il focus iniziale della collaborazione sarà tra sullo spostamento di reparto editing, un processo che sarà agevolato dalla partnership esistente tra Microsoft e Avid.

L'editing su cloud consentirà a Walt Disney Studios di collaborare facilmente con più sedi:"Possiamo essere sul set in Australia e lavorare a Burbank. Il cinema è un processo globale" ha aggiunto Voris.
Lavorare sullo stesso progetto nel cloud ridurrà inoltre la necessità di archiviare e amministrare molte copie diverse di un file. Con tutti i dati che che circolano durante la lavorazione di un film si corre il rischio di perderlo o che finisca nelle mani sbagliate.
Microsoft è entusiasta dell'accordo:"Ci piace pensare a noi come la piattaforma cloud per media e intrattenimento" ha dichiarato Kate Johnson, presidente di Microsoft Stati Uniti.
Gli spettatori potranno vedere i primi film modificati su cloud su grande schermo nei prossimi 12/18 mesi.
Su Disney+ nel frattempo saranno disponibile anche numerose serie animate come Darkwing Duck e per il nuovo servizio streaming sono previsti 82 milioni di iscritti nei primi cinque anni.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4