Disney chiudendo l'accordo con Fox potrebbe avere in mano il 40% del box office americano

Disney chiudendo l'accordo con Fox potrebbe avere in mano il 40% del box office americano
di

Secondo nuove analisi, se le operazioni per l'acquisizione della 21st Century Fox andranno in porto, Disney potrebbe ottenere il controllo del 40% del box office statunitense. L'offerta al momento si attesta su più di 71 miliardi di dollari, e renderebbe la casa già proprietaria di Pixar, Marvel e Star Wars, ancora più dominante.

I Walt Disney Studios possiedono le pellicole che al momento occupano i primi tre posti degli incassi del 2018, Black Panther, Avengers: Infinity War, e Gli Incredibili 2. L'accordo con Fox permetterebbe alla casa di topolino di aggiungere alla line-up franchise importanti come Deadpool, X-Men, Avatar e I Fantastici 4, senza contare Fox Searchlight, che ha portato a casa tre degli ultimi cinque Acadamy Award per miglior film. Negli ultimi dodici anni le spese per le acquisizioni sono state di 7.4 miliardi per Pixar, 4 per Lucasfilm e 4 per Marvel Entertainment.

Un report di CNNMoney mostra che Disney e Fox insieme controllano quasi la metà del box office domestico del 2018, che però dovrebbe chiudere l'anno intorno al 40%, contando anche le release rimanenti. Per fare un esempio, solo Warner Bros. e Universal Pictures riescono a raggiungere una percentuale di incassi a doppie cifre (rispettivamente 16% e 15%). Tornando al 2010, il box office era molto più differenziato, in quanto addirittura 5 case sono riuscite a raggiungere la doppia cifra.

Questi numeri sono molto utili per capire la gigantesca portata dell'operazione, che potrebbe avere delle ripercussioni sull'industria cinematografica non di poco conto. Secondo voi l'unione delle due case potrebbe avere effetti positivi o negativi sul mondo del cinema? In attesa di ulteriori dettagli, diteci cosa pensate nei commenti qui sotto!

FONTE: SR
Quanto è interessante?
4