INFORMAZIONI FILM
di

Mentre New Mutants è stato posticipato al 2020 (e, a questo punto, c'è da chiedersi se verrà integrato o meno al Marvel Cinematic Universe), altri progetti della Fox ispirati ai fumetti della Marvel sono stati cancellati.

Come confermato, la Walt Disney Pictures ha ufficialmente rimosso la data di uscita di Gambit. Il film è stato ufficialmente cancellato e non vedrà mai la luce del giorno; Channing Tatum era stato coinvolto come produttore e attore protagonista anni fa ma il progetto non è mai andato avanti ed è sempre stato posticipato, fino alla sua "morte ufficiale" per mano della Disney.

Il film era stato descritto come Il Padrino ambientato negli anni '70 e, probabilmente, non andava molto bene all'interno del Marvel Cinematic Universe che, invece, potrebbe puntare ad avere Gambit come mutante ai giorni nostri anziché in un passato. Nel corso del tempo si sono avvicendati vari registi (Rupert Wyatt, Doug Liman, Gore Verbinski) e tutti hanno abbandonato il progetto, spingendo Tatum a candidarsi come regista quando l'acquisizione Disney era ormai quasi finalizzata, quantomeno per non vedere il suo progetto morire.

Di conseguenza Disney ha cancellato le date di uscita per i film Marvel/Fox del 26 giugno 2020, 2 ottobre 2020 e 5 marzo 2021. Non è chiaro da quali film sarebbero stati occupati, ma secondo indiscrezioni né l'attuale iterazione di X-Force di Drew Goddard né la pellicola sul Dr. Destino di Noah Hawley sono sopravvissuti. Chiaramente la Marvel ha altri piani sia per Destino che per la X-Force e Deadpool.

FONTE: CS
Quanto è interessante?
7