Disney, Bob Chapek condanna il violento assalto di Capitol Hill

Disney, Bob Chapek condanna il violento assalto di Capitol Hill
di

A distanza di quasi 48 ore dal vergognoso attacco al Congresso a Capitol Hill, il CEO Disney Bob Chapek ha rilasciato una dichiarazione in merito a quanto accaduto in uno dei simboli della democrazia statunitense. Chapek ha condannato fermamente l'atto violento, dichiarando come si sia trattato di 'un giorno triste e tragico per il nostro Paese'.

L'assedio è avvenuto durante la sessione congiunta del Congresso, che aveva lo scopo di certificare i risultati delle elezioni, che hanno decretato Joe Biden come prossimo presidente degli Stati Uniti. A metà della sessione dei sostenitori armati del presidente uscente Donald Trump hanno fatto irruzione nel Campidoglio, provocando l'evacuazione del Congresso. Il violento attacco ha provocato 4 morti.

"Ieri è stato un giorno triste e tragico per il nostro Paese, uno diverso da qualsiasi altro nella nostra storia. Quello che abbiamo visto è un attacco imperdonabile e vergognoso contro l'istituzione più venerata d'America e la nostra democrazia. Per fortuna, il processo democratico che abbiamo a cuore alla fine ha prevalso. Ora più che mai, è imperativo che ci riuniamo come nazione, unita dai nostri valori condivisi, tra cui l'onestà, la gentilezza e il rispetto per gli altri. Dobbiamo cogliere questa opportunità e andare avanti con ottimismo e speranza in un futuro migliore e più luminoso per tutta l'America" ha dichiarato Chapek.
I fan hanno reagito su Twitter con una vasta varietà di commenti. Da chi richiedeva la rimozione di Trump dall'attrazione Hall of Presidents a chi semplicemente manifestava pieno sostegno alle parole di Chapek.

Le star di Hollywood hanno commmentato l'atto di violenza di Capitol Hill con parole molto dure; mesi fa Chris Evans si era già scagliato contro Trump e nelle scorse ore è intervenuto su Twitter anche per parlare di questo gravissimo fatto. Jim Carrey ha realizzato una vignetta contro Trump proprio qualche ora dopo l'attacco al Congresso.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2