Disney acquista Marvel. La parola a Marco Marcello Lupoi.

di

Le reazioni all'acquisizione societaria di Marvel da parte di Disney continuano, inondando il web come un fiume in piena.

Fra le tante voci che si stanno levando sul web, una delle più autorevoli, almeno in ambito italiano, è di certo quella di Marco Marcello Lupoi, fondatore di Marvel Italy e ora direttore publishing di Panini Comics, la società che attualmente si occupa della distribuzione dei comic marvel in Italia, Francia, Germania e altri paesi europei.

"Si vede da lontano che è un "match made in Heaven": Disney è un colosso produttivo, un gigante con un'organizzazione senza pari nel campo dell'entertainment, con un catalogo enorme di proprietà intellettuali, tutte spinte verso un pubblico infantile, che in poche occasioni supera l'adolescenza. La Marvel inizia a colpire forte la fantasia dell'adolescenza in su. Sono due universi dell'immaginario assolutamente complementari."

Questo è un piccolo estratto del suo post ospitato nel suo blog personale Cuoredichina.
Lupoi non manca di sottolineare i benefici che la venture porterà tanto a Disney, quanto a Marvel, ricordando a tutti i disfattisti che già si disperano ipotizzando improbabili crossover fra Marvel Zombie e gli abitanti di Topolinia, che da sempre la major americana da amplio spazio a contenuti destinati ad un pubblico adulto: basterebbe ricordare che una delle serie tv di maggior successo, Lost, è prodotta proprio da Disney.

Per un approfondimento su quanto esternato da Lupoi, v'invitiamo a fare una visita sul suo blog.

Quanto è interessante?
0
Disney acquista Marvel. La parola a Marco Marcello Lupoi.