di

Arrivati alla fine del decennio 2010-19 è giunto il momento di tirare le somme sull'ultimo periodo cinematografico. Dopo aver visto la top 10 dei migliori film degli ultimi dieci anni, vi presentiamo ora i progetti di cui, purtroppo, non sentiremo affatto la mancanza.

Dalla svilente prestazione di Robert De Niro in Dirty Grandpa (ora tornato alla ribalta con The Irishman) alla nuova trasposizione di Silent Hill, nella classifica dei più grandi flop del decennio trovano spazio anche delle vere e proprie delusioni come Il tuo ultimo sguardo di Sean Penn e La foresta dei sogni di Gus Van Sant, entrambi film presentati a Cannes che avevano tutt'altre ambizioni.

Nel filmato, che potete trovare nel player in alto, viene usato uno spirito goliardico e scherzoso anche per mantenere un certo rispetto verso il lavoro di centinaia di persone che, al netto della buona riuscita del prodotto, hanno messo il proprio impegno per la realizzazione di questi prodotti.

Detto questo, però, non potevano mancare in questa classifica gli 86 minuti di chiasso e disastri di Nicholas Cage in 211, o il seguito di uno scult assoluto come Birdemic: Shock and Terror. Tra le più grandi delusioni del decennio, però, abbiamo inserito anche due film che potevano sicuramente dare qualcosa in più come Scary Movie V e Emoji - Accendi le emozioni.

Voi cosa ne pensate? Quali sono stati i vostri flop del decennio? Fatecelo sapere, come sempre, nello spazio dedicato ai commenti.

Quanto è interessante?
1