Il diritto di contare: quanto è accurato il film con Octavia Spencer e Kevin Costner?

Il diritto di contare: quanto è accurato il film con Octavia Spencer e Kevin Costner?
di

Questa sera su Rai Movie alle 21:05 andrà in onda il film Il diritto di contare, di Theodore Melfi, che racconta di un gruppo di matematiche donne e afroamericane che si rivelò fondamentale per il successo delle missioni Apollo che avrebbero portato l'uomo sulla Luna alla fine degli anni '60. Ma quanto c'è di vero rispetto alla storia accaduta?

Il film, ambientato al NASA Langley Research Center nel 1961, ritrae strutture segregate come l'unità di calcolo dell'area ovest, dove a un gruppo di matematiche tutte nere era originariamente richiesto di usare mense e bagni separati. Nella realtà, però, Dorothy Vaughan fu promossa come supervisore del West Computing nel 1949, diventando il primo supervisore nero al National Advisory Committee for Aeronautics (NACA) e uno dei pochi supervisori donna.

Nel 1958, quando la NACA divenne la NASA, le strutture segregate, compreso l'ufficio West Computing, furono abolite." Dorothy Vaughan e molti degli ex analisti si trasferirono alla nuova Divisione Analisi e Calcolo (ACD), un gruppo integrato dal punto di vista razziale e di genere.

La scena in cui Harrison distrugge il cartello che indicava il bagno per le donne di colore non è mai avvenuta, poiché nella vita reale Katherine si rifiutò di percorrere la distanza extra per usare quel bagno e, citando le sue parole, "andò solo in quello dei bianchi". Harrison nel film la lascia anche entrare nel Controllo Missione per assistere al lancio.

Nessuna delle due scene è accaduta nella vita reale, e lo sceneggiatore Theodore Melfi ha detto di non aver visto alcun problema nell'aggiungere le scene, dicendo: "Ci devono essere persone bianche che fanno la cosa giusta, persone nere che fanno la cosa giusta, qualcuno che fa la cosa giusta. E quindi chi se ne frega di chi fa la cosa giusta, basta che questa venga fatta".

Su queste pagine potete leggere la recensione di Il diritto di contare. La vera Katherine Jackson è morta nel 2020.

Quanto è interessante?
2