Die Hard: Year One, il produttore dice che il film "sarà probabilmente vietato ai minori"

Die Hard: Year One, il produttore dice che il film 'sarà probabilmente vietato ai minori'
INFORMAZIONI FILM
di

Dall'annuncio del titolo ufficiale, che ricordiamo sarà Die Hard: Year One, erano due mesi che non avevamo ormai notizie dell'atteso prequel della saga action cinematografica con protagonista Bruce Willis, ma oggi grazie a Slash Film possiamo riportarvi un'interessante novità relativa al Rating del film.

Al momento sappiamo che Bruce Willis sarà protagonista dell'intero film, la cui regia è stata nuovamente affidata a Len Wiseman dopo il successo di Die Hard: Vivere o Morire, hit al botteghino mondiale e unico film della saga ad essere uscito in sala con un PG-13, più adatto alle famiglie.

Proprio in merito il produttore Lorenzo Di Bonaventura ha avuto modo di spiegare ai microfoni di Slash Film durante la promozione di Bumblebee che non ricapiterà lo stesso errore per cui i fan si sono lamentati, legato cioè al Rating del film. Il produttore ha infatti dichiarato:

"Spero che non si scelga nuovamente un PG-13. Non sono io il diretto responsabile di una scelta del genere, comunque. La preferirei? Assolutamente sì!".

La pellicola riporterà sul grande schermo il leggendario John McClane insieme alla sua versione giovanile. Lo script racconterà parallelamente una storia ambientata nel presente e una ambientata negli anni'70, che presenterà il giovane protagonista tramite l'utilizzo di Flashback.


Die Hard: Year One non ha ancora una data d'uscita ufficiale.

FONTE: SlashFilm
Quanto è interessante?
3