Die Hard 6: assunti gli autori di The Conjuring per riscrivere la sceneggiatura

INFORMAZIONI FILM
di

L'intramontabile franchise di Die Hard vedrà riscrivere la sceneggiatura del sesto capitolo dagli autori dell'horror di successo The Conjuring, che sono Chad e Carey Hayes.

Bruce Willis, proprio il mese scorso, ha confermato la notizia che il sequel di Die Hard, pianificato da tempo, va avanti alla 20th Century Fox. Il piano era di rendere Die Hard 6 un ibrido prequel/sequel, con un nuovo attore a bordo nei panni di un giovane John McClane. Ma chissà se questa è ancora la direzione che i produttori desiderano prendere.

Willis ha interpretato per la prima volta il ruolo di John McClane nel film Die Hard del 1988, un thriller d'azione che è diventato un successo strepitoso degli anni '80. Da allora, Willis ha ripreso il ruolo quattro volte, l'ultima nel 2013 in A Good Day to Die Hard.

L'ultimo film di Die Hard è stato invece una specie di disastro a livello nazionale, incassando solo 67 milioni di dollari. Tuttavia, è riuscito a guadagnarne altri 237 oltreoceano, mantenendo viva la speranza per un altro capitolo.

Con la Fox che cerca di spremere ulteriormente questo franchise, The Tracking Board riporta che Chad e Carey Hayes sono stati ingaggiati per riscrivere lo script di Die Hard 6. Len Wiseman rimane a bordo come produttore e regista. E, ovviamente, Bruce Willis resterà a vestire i panni di McClane.

Che ne dite? Secondo voi ha senso un altro capitolo di Die Hard? Diteci come la pensate nei commenti, qui sotto.

Quanto è interessante?
1