Diane Kruger si unisce al cast di Dopo il matrimonio, diretto da Bart Freundlich

di
Solo alcuni giorni fa vi abbiamo informato dell’ingresso del premio Oscar Julianne Moore nel remake di Dopo il matrimonio, pellicola distribuita nelle sale cinematografiche di tutto il mondo nel 2006. Oggi, invece, vi riportiamo il secondo nome, il cui annuncio era particolarmente atteso: Diane Kruger. Maggiori dettagli sul suo ruolo dopo il salto.

L’attrice tedesca, volto noto per aver recitato nel lungometraggio Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino, sarà la donna chiamata a gestire l’orfanotrofio di Calcutta. La storia sarà infatti ambientata in un primo momento in un orfanotrofio situato nella periferia della città indiana, dove vive una donna, interpretata da Diane Kruger, che ha dedicato la propria vita prendendosi cura di questi bambini. Nel disperato bisogno di denaro per mantenere a galla l’orfanotrofio, la protagonista troverà un benefattore, ma prima dovrà viaggiare a New York per incontrare colei che si cela dietro quest’atto di beneficenza.

Il personaggio di Julianne Moore sarà una miliardaria che ha avviato e continua a gestire un'azienda di successo nel campo dei media. La donna sarà sposata e avrà tre figli, tra cui una ragazza in procinto di convolare a nozze.

Il remake di Dopo il matrimonio, pellicola diretta da Susanne Bier e con l’attore danese Mads Mikkelsen, sarà prodotto da Joel Michaels (Terminator Salvation) e Silvio Muraglia (Black Butterfly) attraverso i Paradox Studios, compagnia chiamata anche a finanziare il progetto. Qui di seguito le parole dei due produttori:

Siamo contentissimi di avere Bart come partner in questo progetto che è stato anni fa un impegno d’amore. Lui ha reimmaginato una brillante rivisitazione dell’acclamato dramma d’impatto di Susanne Bier. Siamo più che onorati di poter lavorare con Julianne Moore, il cui talento straordinario apporta profondità e verità ad ogni ruolo che interpreta”.

La Cornerstone Films è salita a bordo del lungometraggio per la vendita e la distribuzione internazionale dello stesso. La compagnia sarà già attiva in tal senso per l’European Film Market durante la 68a edizione del Festival internazionale del cinema di Berlino. Alison Thompson e Mark Gooder della Cornerstone Films hanno dichiarato a proposito del regista Bart Freundlich:

Ha scritto una sceneggiatura dalla potente portata emotiva. È avvincente, commovente ma incredibilmente umana. È qualcosa che spicca e siamo emozionati di poterla introdurre agli acquirenti a Berlino”.

Le riprese di Dopo il matrimonio avranno luogo a partire da questa primavera.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3