Un dettaglio non quadra in Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, secondo un fan

Un dettaglio non quadra in Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, secondo un fan
di

Prima ancora dell'uscita di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, i fan più appassionati hanno cercato indizi e dettagli analizzando il trailer del film. Da quando è nelle sale, poi, praticamente ogni scena è sotto la lente di ingrandimento, e capita così che qualcuno colga, almeno apparentemente, anche delle contraddizioni.

Nel trailer, per esempio, si era notata un'astronave che sembrava essere quella che in precedenza aveva trasportato i genitori di Rey, in volo verso un pianeta che sicuramente non era Jakku. Il film ha poi rivelato che la nave era effettivamente quella (oltre ad altri dettagli su chi la pilotava), ma sono emerse alcuni particolari differenti rispetto al modello presente in Il Risveglio della Forza, sulle quali a quanto pare un fan non può soprassedere.

Un utente Reddit ha infatti notato che in Star Wars: L'Ascesa di Skywalker l'astronave, che appare precipitata su un altro pianeta desertico, presenta evidenti differenze. Il Il Risveglio della Forza il design è molto più quadrato, specialmente nella parte posteriore, mentre nell'Episodio IX è più tondeggiante, con grandi spazi vuoti sopra i due propulsori gemelli.

Potrebbero esserci diversi motivi a giustificare questi cambiamenti: da quando i genitori lasciano Rey su Jakku alla loro uccisione da parte di Ochi, il pilota della nave, passa molto tempo, ed è quindi comprensibile che quest'ultimo abbia modificato un po' il mezzo. Questa teoria è accettata in molti commenti, per non parlare del fatto che la memoria di Rey, dopo tutto questo tempo, potrebbe non essere perfetta e spingerla ad avere un ricordo non accurato della nave.

Grazie a Star Wars: L'Ascesa di Skywalker John Williams ha conquistato la sua 52ª nomination agli Oscar. Commentando un momento del film, lo sceneggiatore Chris Terrio ha recentemente paragonato Star Wars a una fiaba.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
3