Detective Pikachu, il dettaglio meta che forse vi è sfuggito nella battaglia con Charizard

Detective Pikachu, il dettaglio meta che forse vi è sfuggito nella battaglia con Charizard
di

In attesa di capire se arriverà o meno un sequel del riuscito Detective Pikachu, annunciato da Legendary e Warner Bros. ma su cui non abbiamo informazioni ormai da mesi, torniamo ad approfondire il primo film di un eventuale franchise live-action dei mostri tascabili Nintendo, questa volta in riferimento a un dettagli nascosto.

Lo facciamo grazie alla pagina Twitter Moviedetail, che nelle ultime ore ha pubblicato proprio via social un'immagine accompagnata da una rivelazione davvero fantastica, non tanto per la sua caratura o significato ma perché si tratta di un riferimento meta-mediatico ai videogiochi della saga, ed è probabile che sia stato colto da pochissimi, data la velocità in cui è stato messo in scena.

In sostanza, quando Pikachu entra dentro la gabbia per affrontare il Charizard dell'avversario, Tim dice al suo piccolo amico di fuggire e stare distante del Pokémon di fuoco, e ogni suo sforzo per aiutarlo fallisce miseramente. Pikachu resta nella gabbia e deve affrontare il nemico. Ebbene, non è un caso che Pikachu non sia riuscito a fuggire e che i tentativi di Tim siano falliti, perché in uno scontro pokémon tra allenatori la fuga è impossibile.

Il dettaglio rimasto celato ai più a entusiasmato i fan, che hanno scoperto una chicca nascosta molto bene nel film, motivo in più per notare la cura della prima trasposizione live-action dei Pokémon.

Vi lasciamo alla recensione di Detective Pikachu e allo speciale sulla storia dei Pokémon.

Quanto è interessante?
3