di

Di adattamenti cinematografici - o, più o meno, ispirati - al Frankenstein di Mary Shelley, ne abbiamo visti tanti nel corso di tutti questi anni. Ed ora arriva una nuova rivisitazione, titolata Depraved.

Glass Eye Pix ha diffuso in rete il primo teaser trailer ufficiale del nuovo horror diretto dal filmaker Larry Fessenden e titolato Depraved. Girato per il 200° anniversario del Frankenstein di Mary Shelley, Depraved è una visione unica della storia del Mostro di Frankenstein, ambientata nella Brooklyn contemporanea.

Questa nuova versione promette di esplorare la crisi della mascolinità e le idee sulla solitudine, la memoria e i sottili shock psicologici che ci modellano come individui.

Alex (Owen Campbell) lascia la sua fidanzata Lucy (Chloë Levine) dopo una notte emozionante, e si incammina da solo lungo le strade di Brooklyn. Dal nulla, viene pugnalato in un attacco frenetico: la sua vita vola via. Quando si sveglia, ritrova il suo cervello in un corpo che non riconosce. Questa creatura, Adam (Alex Breaux), è stata creata da Henry (David Call), un brillante chirurgo da campi da guerra che soffre di disturbo da post-traumatico dopo due missioni in Medio Oriente, e il suo complice Polidori (Joshua Leonard), un predatore deciso a incassare soldi dall'esperimento che ha portato Adam alla vita. Henry è sempre più consumato dal rimorso per quello che ha fatto e quando Adam finalmente scopre un video che documenta la sua stessa origine, va su tutte le furie. La tragedia è dietro l'angolo.

Il film, che avrà la sua premiere a New York questo 20 marzo, porta la firma, sia in fase di sceneggiatura che in regia, di Larry Fessenden.

Quanto è interessante?
1