Denzel Washington ha guadagnato una marea di soldi da un recente flop al botteghino

Denzel Washington ha guadagnato una marea di soldi da un recente flop al botteghino
di

Denzel Washington nel 2021 ha guadagnato una marea di soldi dall'unico film che lo ha visto protagonista finora, ovvero il thriller Fino all'ultimo indizio, nel quale ha condiviso lo schermo con Jared Leto e Rami Malek.

Il film, realizzato con un budget di $30 milioni di dollari, è stato classificato un flop al botteghino avendo incassato $29 milioni di dollari, con un esordio nel primo week-end di appena $4,8 milioni di dollari complice anche l'uscita in contemporanea negli Stati Uniti su HBO Max (in Italia è uscito solo in digitale). Ebbene, l'attore due volte premio Oscar, Denzel Washington, 66 anni, da Fino all'ultimo indizio ha guadagnato la bellezza di $40 milioni di dollari!

Vi starete chiedendo come abbia fatto l'attore ad incassare non solo più del box office del suo stesso film, ma addirittura più del budget di produzione: ebbene, solitamente i nomi del calibro di Denzel Washington ricevono un cachet che viene rafforzato da accordi di back-end, clausole di partecipazione agli utili e bonus-traguardi per il botteghino, anche se si tratta di clausole che l'era della pandemia ha reso in gran parte obsolete - come ha dimostrato la recente causa legale tra Disney e Scarlett Johansson. Di conseguenza, la Warner Bros. è stata costretta a sborsare cifre esagerate per accontentare le proprie star più importanti, e infatti su Variety viene notato che lo stipendio di Denzel Washington è stato raggiunto grazie a degli accordi legati anche allo streaming.

Per altri approfondimenti, scoprite quanto ha incassato Robert Pattinson per The Batman.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
0