Death Note: Willem Dafoe sarà Ryuk!

di

Grande aggiunta al cast dell'adattamento statunitense del manga e anime giapponese Death Note realizzato dal servizio di streaming Netflix. Da poche ore, infatti, è stato confermato che l'attore americano sessantunenne Willem Dafoe sarà la voce del personaggio di Ryuk nella trasposizione attualmente in fase di sviluppo.

Nei panni del noto Shinigami, Dafoe entra a far parte di un cast formato dagli attori già confermati Nat Wolff, Margaret Qualley, Keith Stansfield, Paul Nakauchi e Shea Whigham.
Come tutti saprete, il film di Death Note sarà basato sull'omonimo manga giapponese e seguirà le insolite vicende del personaggio di Light Yagami, lo studente di liceo impersonato da Wolff, che si imbatte in un quaderno soprannaturale che gli conferisce la capacità di uccidere chiunque scrivendo sulle sue pagine il nome della vittima prescelta.
La pellicola vede come produttori Roy Lee, conosciuto per The Ring e Dan Lin, tra i cui lavori spicca Sherlock Holmes, insieme a Jason Hoffs e Masi Oka.
Dafoe, interprete che non ha bisogno di presentazioni, attualmente è impegnato anche alla realizzazione del film su Aquaman, dove presterà il volto al personaggio di Vulko. Come tutti sapete, l'attore non è affatto nuovo alle trasposizioni sul grande schermo di personaggi appartenenti al mondo dei fumetti. Dafoe ha, infatti, vestito i panni di Norman Osborn alias Goblin in Spider-Man.
Ricordiamo che l'adattamento per lo schermo di Death Note debutterà su Netflix nel 2017.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
0