Deadpool: nessun crossover con gli X-Men nell'immediato futuro

di

Anche se Colosso e Testata Mutante Negasonica sono apparsi nel primo episodio, gli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick hanno confermato che non c'è nessun piano per un crossover tra Deadpool e gli X-Men nell'immediato futuro.

"Se guardate a ciò che ha fatto la Marvel, hanno realizzato prima due pellicole su Iron Man e poi Avengers, e credo che quella sia una formula da seguire" hanno affermato "C'è poi il problema della timeline. Per adesso si stanno concentrando sugli X-Men degli anni '80, Deadpool è ambientato molti anni dopo, ai giorni nostri. Per ora Deadpool è un franchise indipendente dagli X-Men ed è grandioso. Cosi hanno due franchise in uno".

"Credo che, ad un certo punto, X-Men e Deadpool si incontreranno" continuano "Sicuramente arriveranno a raccontare nuovamente degli X-Men ai giorni nostri. C'è Simon Kinberg che è un po' la mente dietro agli X-Men e probabilmente vedremo qualche altro mutante nei film di Deadpool e, forse, un giorno sarà Deadpool ad essere in uno dei loro film".

FONTE: CS
Quanto è interessante?
0