Deadpool 2: Zazie Beetz e le "difficoltà" che ha affrontato nel girare il film

di

Zazie Beetz vuole che si sappia quanto è difficile interpretare una mercenaria! Perlomeno pare proprio che abbia avuto non poche difficoltà a calarsi nel ruolo di Domino in Deadpool 2!

Senza dubbio il personaggio interpretato da Ryan Reynolds è diventato immediatamente uno degli eroi più riconoscibili e, se possibile, più adorati degli ultimi anni, vuoi per la "sbocataggine", vuoi per il mix di dramma e divertimento sapientemente conditi da scene action. Fatto sta che il sequel, Deadpool 2, è attesissimo!

Entertainment Tonight ha parlato con la Beetz all'after-party degli Emmy Awards e lei ha detto che è stata davvero dura, tutto per colpa della palestra!

"E' stata durissima, mi sono allenata tanto e io non sono una che normalmente se ne va in palestra, è stata un'esperienza che mi ha insegnato qualcosa."

L'attrice ha poi continuato, tessendo le lodi di Ryan Reynolds:

"Onestamente, è stato fantastico guardare Ryan a lavoro perché quando sei lì pensi: "Oh, indossa una maschera ed è così genuinamente talentuoso che guardarlo è impressionante! E' semplicemente fantastico e per me questo è il lavoro più importante che abbia mai fatto, quindi ho osservato molto. E' stato un set dove c'erano un sacco di vibrazioni positive e ho lavorato con persone piene di talento."

Quanto è interessante?
7