Deadpool 2: Tim Miller lascia la regia

di

Sembrava, ormai, tutto pronto ed, invece, ecco una doccia gelata che, sicuramente, renderà infelici i numerosi fan del personaggio dei fumetti della Marvel. Deadline conferma che il regista Tim Miller ha lasciato la regia dell'atteso Deadpool 2.

Miller non aveva ancora firmato - ufficialmente - un contratto per dirigere il sequel ma il suo ritorno in cabina di regia era scontato; secondo il sito, dietro l'abbandono di Tim Miller ci sarebbero delle divergenze creative. Con chi? Con Ryan Reynolds in persona.

Reynolds, oltre che protagonista del film, è un produttore della pellicola ed ha una sua visione del film che, a quanto pare, non andava d'accordo con quella di Miller. Il risultato, dunque, è che il regista ha lasciato la regia del sequel. Il sito conferma che l'uscita di scena di Miller è stata 'amichevole' e che continuerà a collaborare con la Fox in un altro film.

Deadpool 2 uscirà nel 2018, quindi la Fox dovrà correre ai ripari e trovare in fretta ed in furia un nuovo regista. Vi terremo aggiornati.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
0