Comic-Con 2018

Deadpool 2: Ryan Reynolds su easter egg, Wolverine e scene post-titoli

Deadpool 2: Ryan Reynolds su easter egg, Wolverine e scene post-titoli
di

Durante il San Diego Comic-Con, l'attore che dà il volto al mercenario chiacchierone dei fumetti della Marvel, Ryan Reynolds, ha parlato di svariati argomenti che riguardano Deadpool 2, uscito nei cinema lo scorso maggio e in arrivo in home video per agosto.

In primis, Ryan Reynolds ha confermato ai fan che ci sono molti più easter egg nell'edizione estesa e consiglia agli appassionati di mettersi seduti sulla poltrona di casa, quando arriverà l'home video, per scovarli: "Ci sono degli easter egg nella versione cinematografica che ancora nessuno ha trovato. Sono sicuro che, all'uscita dell'home video, li troveranno. Nell'edizione estesa ce ne sono nascosti altri molto bene. Alcune persone li troveranno, altri no.". Gli fa eco il regista David Leitch: "Ci sono easter egg che nemmeno conoscevo. Perché l'art department è cosi ossessionato e volevano andare a fondo. Roba del tipo 'aspettate un minuto... quella cosa sullo sfondo!'.". "Alcune nemmeno io le conoscevo" continua Reynolds "Dicevo 'cos è questo?' e loro 'si, numero 68B di un vecchio fumetto di Jack Kirby del '67... ha messo questa roba...'.".

Il co-sceneggiatore Rhett Reese cita un altro easter egg: "C'è un parallelismo tra la fine del film e il video degli A-Ha. Nel video di 'Take on me' i personaggi venivano trascinati in questo mondo animato. Vanessa e Wade si trovano in una situazione simile, con Vanessa che trascina Wade nell'Aldilà. Con la musica degli A-Ha in sottofondo. E' un easter egg che non avevo capito fino a qualche giorno fa...".

Inoltre, Reynolds ha spiegato che vorrebbe affrontare la pansessualità del suo personaggio in futuro: "credo che questo universo debba rappresentare il mondo di oggi. La cosa bella di Deadpool è che possiamo fare cose che altri film di supereroi non faranno mai. La sua pansessualità, chiaramente, è quel qualcosa che vorrei vedere nei prossimi film".

Intanto al San Diego Comic-Con è stata mostrata in anteprima l'edizione estesa di Deadpool 2 ed è confermata l'inclusione della famosa scena post-titoli tagliata dall'edizione cinematografica. In questa Deadpool soffoca a morte un Hitler neonato; la scena fu giudicata troppo 'dark e violenta' nel concept persino per una pellicola del genere e tagliata al cinema.

In secondo luogo, un'altra scena post-titoli è estesa e suggerirebbe il ritorno di Wolverine in futuro. Quando Wade torna indietro nel tempo per uccidere la versione di 'Deadpool' di X-Men le origini: Wolverine, nella versione estesa si rivolge a Wolverine dicendogli "un giorno il tuo vecchio amico Wade ti chiederà di tornare a combattere di nuovo. Quando lo farà, dì si". Questo è un chiaro riferimento al film della X-Force, chissà se Wolverine accetterà veramente l'invito...

FONTE: SR
Quanto è interessante?
6

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

Deadpool 2

Deadpool 2
  • Distributore: Twentieth Century Fox
  • Genere: Comics / Fumetti
  • Regia: David Leitch
  • Interpreti: Ryan Reynolds
  • Sceneggiatura: Rhett Reese, Paul Wernick
  • +

Nelle sale Italiane dal: 15/05/2018

incasso box office: 6.997.088 Euro

Che voto dai a: Deadpool 2

Media Voto Utenti
Voti: 76
8.4
nd