Dead Rising: Endgame, Legendary produrrà il sequel di Dead Rising: Watctower

di

Crackle, il network di streaming gratuito di Sony, e Legendary Digital Media hanno annunciato di aver avviato la produzione a Vancouver di Dead Rising: Endgame, il sequel di Dead Rising: Watchtower e basato sul noto franchise di videogiochi Dead Rising, di proprietà di Capcom, che ha venduto più di 9 milioni di copie in tutto il mondo.

Il sequel ci porterà in una zona infestata da zombie nell'East Mission City, dove l'investigatore Chase Carter deve fronteggiare una cospirazione del governo e far cessare tale epidemia zombie, che sta colpendo l'intero paese e sta uccidendo milioni di innocenti. Jesse Metcalfe, da Desperate Housewives e Dallas, torna nei panni di Chase Carter, il noto giornalista televisivo che decide di fronteggiare tale minaccia e salvare il futuro dell'umanità. Connor Tracy tornerà nei panni di produttore dopo Once Upon a Time e Bates Motel. Il Generale Lyons sarà nuovamente interpretato da Dennis Haysbert, stando alle ultime voci di corridoio, con l'attore reduce dall'esperienza in Sin City: A Dame to Kill For e la serie tv 24.

Nel cast si annovera anche la presenza di Billy Zane nei panni di Rand, uno scienziato che è stato assunto, ufficialmente, dal governo per trovare una cura all'infezione zombie, ma che invece sta conducendo degli orrendi esperimenti per favorire la propagazione dell'infezione. Marie Averopoulos invece veste i panni di Sandra Lowe, un hacker informatico con un forte legame con Chase, pronta a seguirlo in qualsiasi battaglia.

Quanto è interessante?
0