DC, James Gunn avverte: "Chiunque vi dica di conoscere i miei piani sta mentendo"

DC, James Gunn avverte: 'Chiunque vi dica di conoscere i miei piani sta mentendo'
di

Comparendo come da sua abitudine sulla sua pagina ufficiale del social network Twitter, il regista e sceneggiatore (e ora dirigente) James Gunn ha voluto chiarire un punto specifico dei suoi piani per il futuro della saga dei DC Studios.

Rispondendo nello specifico ad una domanda sul destino di Batman e su quale attore lo interpreterà nel DCU postagli da un fan, che gli faceva notare che in questi giorni alcuni insider e scooper hanno sostenuto di conoscere le sue intenzioni, James Gunn ha chiarito che nessuno sa niente e che chiunque sostenga il contrario lo fa in malafede. Quasi a voler avvertire i fan, infatti, l'autore ha precisato: "Chiunque vi dica di essere a conoscenza di qualsiasi cosa sul futuro del DCU sta dicendo cazzate, perché al momento gli unici a sapere le cose siamo io e Peter Safran".

Al momento, l'unica cosa che sappiamo per certa sul futuro del DC Universe - fatta eccezione chiaramente per i film che hanno già una data d'uscita - è che il ceo di Warner Bros. Discovery, David Zaslav, ha affermato qualche giorno fa che Gunn e Safran sono "vicini alla fine" della stesura della loro "Bibbia" dell'Universo DC, che servirà da tabella di marcia per il nuovo universo cinematografico.

Un'altra cosa certa, che riguarda più da vicino James Gunn ma non la DC, è che l'autore la prossima settimana tornerà nel Marvel Cinematic Universe con Guardiani della Galassia Holiday Special, disponibile su Disney Plus dal 25 novembre. Lo Speciale sarà un prologo per Guardiani della Galassia Vol. 3, prossimo film dell'autore che segnerà la fine della sua collaborazione con i Marvel Studios: il film uscirà a maggio 2023.

Quanto è interessante?
1