DC FanDome, dopo il grande successo Warner Bros pensa a nuovi eventi per il futuro

DC FanDome, dopo il grande successo Warner Bros pensa a nuovi eventi per il futuro
di

Nell'era del distanziamento sociale e del divieto di assembramenti, il successo del DC FanDome dello scorso agosto potrebbe aver indicato una nuova strada da percorrere al mondo dell'intrattenimento e della cultura pop. Sull'onda degli ottimi numeri fatti riscontrare dall'evento, i dirigenti di Warner Bros stanno ragionando su nuove iniziative.

"Dopo il FanDome abbiamo visto il pubblico dei nostri film DC riversarsi su HBO Max" ha spiegato Ann Sarnoff, capo di WarnerMedia Studios e Networks Group, in una recente intervista a Variety. "Stiamo usando tutte le nostre attività per promuovere nuove attività."

Per realizzare la convention virtuale targata DC è stato necessario l'apporto di olte 500 lavoratori, compresi produttori, registi come Zack Snyder e membri del cast. Uno sforzo notevole per realizzare un prodotto appetibile e fattibile rispettando le norme di sicurezza adottate con la pandemia. Per questo Warner Bros è intenzionata a mettere a frutto l'esperienza acquisita per realizzare nuovi eventi, sfruttando l'onda lunga del successo del FanDome.

Per il momento, il 12 settembre debutterà la seconda parte del DC FanDome, concepita come opzione on-demand. "È chiaro che abbiamo una base di fan molto corposa, che vuole rimanere molto in contatto con noi" ha continuato Ann Sarnoff. "Continueremo a farlo nello spirito servizio verso i fan, e poi vedremo se ci sarà un modo per monetizzarlo."

FONTE: cbr
Quanto è interessante?
2