DC Comics: poster inediti per i primi film su Batman!

di

Si parla tanto di Batman in questo periodo. Prima l'uscita di Batman v Superman: Dawn of Justice, poi quella dell'Ultimate Cut e, persino, le prime indiscrezioni sul suo ruolo in Justice League, in arrivo nel 2017.

Ma anche se guardiamo con curiosità al futuro dell'Uomo Pipistrello al cinema, non possiamo dimenticarci del suo passato. Quelle pellicole che - nel bene e nel male - hanno aiutato il personaggio a debuttare sul grande schermo, a diventare ancora più popolare e a regalarci momenti di puro spettacolo, divertimento e, talvolta, anche un po' di sano trash.

Direttamente dai cassetti privati della Warner Bros. Pictures, arrivano degli artwork inediti e mai utilizzati per le prime quattro pellicole in live-action dedicate a Batman. Stiamo parlando, ovviamente, dei primi due indimenticabili "Batman" e "Batman - Il Ritorno" firmati da Tim Burton, con Michael Keaton nel ruolo principale; in quelle occasioni i villain erano Jack Nicholson nei panni di Joker mentre, nel sequel, Danny DeVito come Pinguino e Michelle Pfeiffer nei panni di Catwoman.

Gli altri due film vengono ricordati come "le pellicole che portarono alla fine di Batman al cinema" ma anche "le pellicole che uccisero il genere del cinecomic". Stiamo parlando delle due opere di Joel Schumacher. In "Batman Forever" era Val Kilmer l'interprete di Batman, con Tommy Lee Jones come Due Facce, Jim Carrey come Enigmista e un giovane Chris O'Donnell nei panni di Robin; in "Batman & Robin" era George Clooney a dare il volto al supereroe, con il ritorno di O'Donnell come Robin, l'introduzione di Batgirl (interpretata da Alicia Silverstone) e Poison Ivy (Uma Thurman) e Mr. Freeze (Arnold Schwarzenegger) come villain principali.

Quanto è interessante?
0
DC Comics: poster inediti per i primi film su Batman!
DC ComicsDC ComicsDC ComicsDC Comics