DC Comics: il film su Cyborg con Ray Fisher dovrebbe arrivare nel 2020

di

In una nuova intervista con il sito Comicbookmovie.com, l'attore Joe Morton ha parlato del suo ruolo in Justice League, in cui interpreta il Dr. Silas Stone, e conferma che la pellicola stand-alone dedicata a Cyborg è ancora prevista per il 2020.

"Da quel che so lo realizzeranno" spiega nell'intervista Morton riguardo il film su Cyborg "Da quel che so, ma non ne sono sicurissimo, dovrebbe arrivare nel 2020".

"Ho ricevuto una chiamata da Zack Snyder in cui mi diceva che mi voleva per la Justice League" continua "Era un contratto di tre film. Il primo era Batman v Superman: Dawn of Justice, il secondo Justice League ed il terzo un film su Cyborg".

Riguardo il suo personaggio, Morton afferma: "C'è ancora risentimento da parte di Victor nei confronti di Silas. Si gli ha salvato la vita, ma lo ha tramutato in un Cyborg. Non potrà più essere una persona normale. Non ha un'identità segreta, non può nascondersi. Metaforicamente parlando, è un bel concept questo, cosa voglia dire essere 'l'altro' in questa società".

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
3