DC Comics: Armie Hammer felice di non aver interpretato Batman

di

Quante volte un attore si definisce 'amareggiato' per non aver interpretato un supereroe in un film annunciato ma mai realizzato? Beh, non Armie Hammer. Il Batman del mai realizzato Justice League Mortal si definisce addirittura 'sollevato'.

"Per molto tempo ho pensato 'oh, che gran film sarebbe stato'. Ma a 31 anni, dopo averne passate tante da quando avevo 19 anni, penso che non mi sarebbe piaciuto vedere un Batman 19enne. Avrei detto 'chi è questo giovane riccone che vuole giocare mascherandosi?'." afferma l'attore in una nuova intervista.

"Sono rimasto deluso che non lo abbiamo fatto, ma tutto va esattamente come deve andare" continua "So che non avrei fornito una bella performance o una performance discreta... ma una del tipo 'vabbé'. Quindi sono felice di non averlo mai realizzato".

Justice League - il vero - è da ieri nelle sale cinematografiche italiane.

FONTE: Vulture
Quanto è interessante?
5