David Yates: Harry Potter e la maledizione dell’erede non deve diventare un film

di

David Yates ha diretto gli ultimi quattro film della saga di Harry Potter, oltre che l’imminente Gli animali fantastici: dove trovarli, il che lo rende il regista più attivo nella saga del mago interpretato da Daniel Radcliffe. E proprio riguardo l’ultima avventura di Harry, Yates ha qualcosa da dire ai fan.

Harry Potter e la maledizione dell’erede è stato scritto come una pièce teatrale ed è stata eseguita sul palco. Proprio questo rende il racconto speciale secondo David Yates: “C’è qualcosa di unico e speciale nel mantenere quella storia uno spettacolo teatrale. Sarebbe un peccato trasformarla in un film. È un modo coraggioso ed efficacie di far tornare questi leggendari personaggi. Il team dietro lo spettacolo ha fatto un lavoro magnifico con un formato così diverso da quello a cui siamo abituati nel cinema”.

Moli fan, che non sono riusciti ad acquistare il biglietto sperava in un’uscita cinematografica della vicenda, ma anche la scrittrice J. K. Rowling ha escluso una simile possibilità.

FONTE: BBC
Quanto è interessante?
1