David S. Goyer abbandona la regia di Masters of the Universe

di

David S. Goyer ha deciso di fare un passo indietro e abbandonare la regia del reboot cinematografico di Masters of the universe. Lo ha svelato Variety. La notizia ha sconvolto non poco i fan visto che Goyer aveva diffuso in rete i primi concept art del film nemmeno un mese fa.

Goyer ha ufficialmente lasciato la regia per dedicarsi ad altri progetti (forse Green Lantern Corps.?) ma resterà comunque coinvolto nel progetto sia in veste di produttore esecutivo che di sceneggiatore. La Sony sembra sia molto felice dello script scritto da David S. Goyer e si metterà immediatamente alla ricerca di un nuovo regista, per iniziare la produzione quanto prima.

Questo sarebbe il secondo tentativo di portare Masters of the universe al cinema: nel 1987 uscì I dominatori dell'universo, nel quale Dolph Lundgren interpretava He-Man e Frank Langella era Skeletor. La serie di giocattoli di Masters of the Universe, prodotti dalla Mattel, ha avuto un successo enorme dal 1981 al 1988. La linea di giocattoli e la figura di He-Man divennero talmente di culto e popolari in quegli anni che furono realizzati anche videogames, serie a fumetti, serie animate e lungometraggi d'animazione.

Goyer è soltanto l'ultimo ad aver rinunciato alla regia. Inizialmente era stato ingaggiato McG per dirigere la pellicola, per poi abbandonare il progetto ad aprile 2017.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
2