David Rubin eletto nuovo presidente dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences

David Rubin eletto nuovo presidente dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences
INFORMAZIONI FILM
di

David Rubin, storico casting director e direttore del consiglio dell'Academy, è stato eletto nuovo presidente dell'Academy of Motion Picture Arts and Sciences, dopo la votazione di martedì. Sostituirà l'attuale presidente John Bailey, pronto a ritirarsi a due anni dalla nomina. I presidente AMPAS posso essere eletti per quattro mandati da un anno.

Tuttavia se, come nel caso di Bailey, sono stati nel consiglio d'amministrazione per un totale di nove anni, vengono esclusi e sono costretti a prendersi un anno sabbatico prima di correre di nuovo per la carica.
Il consiglio d'amministrazione dell'Academy ha inoltre eletto i funzionari per il periodo 2019-2020: Lois Burwell, primo vicepresidente (presidente, comitato per i premi e gli eventi), Sid Ganis, vicepresidente (presidente del comitato museale), Larry Karaszewski, vicepresidente (presidente del comitato per la conservazione e la storia), Nancy Utley, vicepresidente (presidente del comitato di educazione e sensibilizzazione), Mark Johnson, tesoriere (presidente del comitato finanziario) e Bonnie Arnold, segretaria (presidente del comitato per i membri e la governance).

David Rubin è il primo casting director a guidare l'Academy e sta iniziando il suo primo mandato come presidente e il suo settimo mandato come governatore in rappresentanza del ramo dei direttori di casting. Arnold e Johnson sono gli altri membri eletti per la prima volta nelle loro posizioni. Rubin ha vinto degli Emmy Award per aver scelto Sarah Palin nel 2012 per Game Change e l'anno scorso per Big Little Lies, e quest'anno per il casting di Sharp Objects della HBO.
Tra i papabili nomi degli ultimi anni per la presidenza dell'Academy si era parlato anche di Laura Dern. Per quanto riguarda gli Academy Award, pare che la Apple voglia arrivare agli Oscar prima di Netflix e per l'edizione 2020 pare che l'Academy non cercherà un conduttore per la serata.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1