David Lynch compie 75 anni, auguri al genio dietro Twin Peaks e Mulholland Drive

David Lynch compie 75 anni, auguri al genio dietro Twin Peaks e Mulholland Drive
di

Il 20 gennaio 1946 nasce David Lynch, regista, pittore, artista a tutto tondo e spesso indicato come uno dei più grandi geni del ventesimo secolo, nonché una delle menti più brillanti nel mondo del cinema hollywoodiano. Da Eraserhead alla nomination agli Oscar per The Elephant Man, da Velluto blu a Mulholland Drive, la sua carriera in un video.

Fin dal suo esordio cinematografico, Eraserhead, indicato da molti altri grandi registi venuti dopo come uno dei film più terrificanti e angoscianti di sempre, David Lynch ha saputo imporre il proprio sguardo sul mondo circostante e sulla realtà, spesso soggetta da forze esterne e scardinata da mondi sotterranei che emergono dalle ombre. Che dire poi della bellezza estetica e del bianco e nero struggente di The Elephant Man, con cui si guadagnò la sua prima nomination agli Oscar nel 1980, spinto dalla produzione di Mel Brooks.

Il primo e unico inciampo di carriera lo ebbe con l'adattamento cinematografico di Dune, che Lynch accettò di portare sullo schermo da De Laurentiis dopo aver rifiutato la regia di Star Wars: Il ritorno dello Jedi da George Lucas. Fu un flop colossale che spinse tuttavia Lynch a non accettare mai più incarichi dai grandi studi cinematografici di Hollywood e non cedere mai più il final cut delle sue opere.

Il ritorno in grande stile si deve a Velluto blu, in cui il regista comincia a scandagliare la provincia americana e a scuoterne l'illusorio idillio. Discorso che proseguirà magistralmente sul piccolo schermo con la serie Twin Peaks, divenuta fenomeno di culto fin da subito e durata per due stagioni (poi ripresa da Twin Peaks: The Return nel 2017). Seguiranno quindi la vittoria a Cannes con Cuore selvaggio (presidente di giuria era Bernardo Bertolucci) e Fuoco cammina con me presentato di nuovo a Cannes. E poi come dimenticare Strade perdute, lo struggente realismo magico di Una storia vera, Mulholland Drive e l'ultimo inimitabile Inland Empire.

Quanto è interessante?
3