David Cronenberg non ha più interesse a dirigere film dell'orrore

David Cronenberg non ha più interesse a dirigere film dell'orrore
INFORMAZIONI FILM
di

Forse non vedremo mai più David Cronenberg alla regia di un film horror. In un'intervista a EW in occasione di una retrospettiva sul regista canadese celebre per opere del calibro di Videodrome e La Mosca, il regista canadese si è espresso così circa la possibilità di tornare a dirigere film dell'orrore.

"Non credo succederà. Mi hanno offerto molti progetti ma mi sono sempre sembrati una ripetizione di ciò che ho già fatto, quindi non hanno mai destato il mio interesse. Il motivo per cui mi sono allontanato dai film horror è che in origine era un genere molto libero e ora è diventato un po' troppo restrittivo. L'horror è un genere che può offrire di più di qualche jump scare se viene diretto da artisti di talento. Non mi ci vedo a ritornare sul genere, no. Ma non si sa mai"

Cronenberg si è anche espresso sull'importanza delle sue opere per le generazioni di registi venute dopo di lui:"Sì, ho notato l'influenza sulle nuove generazioni, e sono gli stessi registi a confermarlo. Benicio Del Toro mi ha consegnato il Leone D'oro alla carriera al Festival Del Cinema di Venezia e lui stesso ha detto che i miei lavori l'hanno ispirato molto. Ad esempio, in La Forma Dell'Acqua ci sono una donna e un mostro, e lo stesso puoi trovare nel mio La Mosca. Riconosco l'influenza, e mi fa piacere."

L'ultimo film di Cronenberg uscito nelle sale è stato Maps to the Stars, nel 2014.

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
4

Gli ultimi Film in uscita in Homevideo BluRay e DVD li trovi in offerta su Amazon.it.