Marvel

Dave Bautista spiega il suo rapporto con la Disney dopo la riassunzione di James Gunn

Dave Bautista spiega il suo rapporto con la Disney dopo la riassunzione di James Gunn
di

Nel corso di una recente intervista, la star del Marvel Cinematic Universe Dave Bautista ha spiegato di essersi definitivamente chiarito con la Disney dopo i mesi di contrasti seguiti al licenziamento di James Gunn.

Quando l'anno scorso la major cacciò il regista da un giorno all'altro, come già sappiamo Bautista fu fra i primi e soprattutto i più rumorosi (forse il più rumoroso in assoluto) nell'attaccare la compagnia e difendere Gunn: adesso che il regista è stato reintegrato, però, il caso sembra rientrato.

Quando gli è stato domandato in che stato è attualmente il suo rapporto con la Disney, l'attore ha risposto:

"Spero che sia buono," ha esordito, specificando però deve ancora parlare con nessuno lì. "In realtà non ho mai parlato con nessuno della Disney, ho sempre parlato con persone della Marvel ed erano molto comprensivi sul modo in cui mi sentivo, ho avuto la fortuna di avere a che fare con persone che capivano molto bene il mio stato d'animo. Molti di loro non ne parlavano apertamente, ma come sapete a me è capitato di essere molto esplicito su ciò che sentivo e provavo o pensavo."

Infine, ha speso nuovamente qualche parola su James Gunn:

"James è mio amico, e gli voglio un bene dell'anima. Mi ha cambiato la mia vita e so che è una persona incredibile, è stato attaccato e cosa fai quando i tuoi amici vengono attaccati? Li difendi, o non sei davvero un amico."

Per altri approfondimenti, vi rimandiamo alle dichiarazioni di James Gunn sul licenziamento e successivo reintegro, nonché a delle recenti dichiarazioni secondo le quali Dave Bautista è interessato a Bane per il prossimo The Batman della DC Films.

Quanto è interessante?
3