Daniel Radcliffe nei panni di Wolverine? Ecco come potrebbe essere

Daniel Radcliffe nei panni di Wolverine? Ecco come potrebbe essere
di

Qualcuno ha pensato che Daniel Radcliffe potesse essere la scelta giusta per interpretare Wolverine, dopo l'addio di Hugh Jackman. E BossLogic ci ha messo lo zampino...

Grazie all'interpretazione perfetta che ne ha dato nel corso di 17 anni, Hugh Jackman è senza alcun dubbio identificabile come l'unico e il solo Wolverine. Tuttavia, come spesso accade, se si vorrà continuare a vedere il personaggio sul grande schermo, prima o poi qualcuno dovrà prendere il posto dell'attore australiano, e portare nuovamente Logan nelle storie degli X-Men.

Recentemente a qualcuno è venuto in mente che a prendere l'eredità (o meglio, gli artigli), di Wolverine, potrebbe essere Daniel Radcliffe, meglio noto per aver interpretato Harry Potter in tutti e otto i film della saga creata da J.K. Rowling. E chi meglio di BossLogic, dopo aver appreso la notizia, poteva farci "visionare" l'attore in anteprima nelle vesti del mutante Logan? Beh, lui lo ha fatto e come potete vedere in calce alla notizia, ecco il giovane Radcliffe nelle vesti di Wolverine.

Diteci se vi sembra realistica la possibilità di vedere il britannico ex mago interpretare uno dei mutanti che, con ogni probabilità, vedremo presto nel Marvel Cinematic Universe, oppure no. Nell'art che vedete in basso ci sono dei tratti somatici effettivamente riconducibili a Radcliffe, ma in quanto alle labbra non ci sembra troppo somigliante. Che ne dite?

Quanto è interessante?
7