Dakota Fanning, Zoe Kravitz e Evan Rachel Wood nel trailer di Viena and the Fantomes

di

Dopo una gestazione a dir poco tormentata (le riprese risalgono al 2014), uscirà il prossimo 30 giugno, in formato digitale e per il momento solo negli USA, Viena and the Fantomes, film dall'estetica punk diretto dal messicano Gerardo Naranjo, già autore nel 2011 di Miss Bala da cui fu tratto un remake con Gina Rodriguez.

Il film, di cui è da poco stato pubblicato il trailer ufficiale, è ambientato negli anni Ottanta e ha per protagonista Dakota Fanning, nel ruolo di una groupie che segue in viaggio una band sull'orlo dello scioglimento.

Dalla sinossi e immagini della clip appaiono evidenti i riferimenti a Quasi famosi di Cameron Crowe, e ci sono diverse analogie tra il personaggio di Dakota Fanning e Penny Lane, la scatenata groupie interpretata nel 2000 da Kate Hudson. Viena and the Fantomes rappresenta però atmosfere più dark e crepuscolari, e la sua protagonista appare più lunatica e tormentata.

Fanno parte del cast, tra gli altri, anche Zoë Kravitz, che vedremo prossimamente in The Batman, Evan Rachel Wood, Jon Bernthal e Caleb Landry Jones.

Per quanto riguarda i progetti futuri di Dakota Fanning, la vedremo a Natale nel film L'Usignolo di Mélanie Laurent, insieme alla sorella Elle. Le due, che interpreteranno proprio due sorelle, non hanno mai recitato insieme, tranne in Mi chiamo Sam nel 2001, in cui però, interpretando la stessa ragazzina in due diverse fasi della crescita, non sono mai state in scena contemporaneamente.

Quanto è interessante?
2