Il crollo al box office per Kristen Stewart potrebbe continuare nell'horror Underwater

Il crollo al box office per Kristen Stewart potrebbe continuare nell'horror Underwater
INFORMAZIONI FILM
di

Il reboot di Charlie's Angels della Sony guidato da Kristen Stewart è stato un grande flop durante il fine settimana scorso negli USA, avendo incassato solo $8,4 milioni stornando sul nascere ogni possibilità di un sequel.

Tuttavia, la sfortuna commerciale della Stewart potrebbe estendersi anche ad Underwater, nuovo progetto 20th Century Fox (e quindi ora in mano alla Disney) di prossima uscita, le cui prime previsioni parlano di un debutto domestico compreso fra i $5 e $10 milioni di dollari, cifre che faranno sicuramente storcere il naso alla major dopo i flop di Dark Phoenix e Ad Astra.

Underwater è un film che segue una squadra di ricercatori subacquei rimasti bloccati sul fondo dell'oceano dopo che un terremoto ha mandato in cortocircuito il loro laboratorio ... forse liberando anche qualcosa di terribile rimasto intrappolato sul fondale per anni. Con un budget di ben $65 milioni di dollari, questi numeri non sono certamente una grande notizia, e il progetto deve ancora entrare nel pieno della sua fase promozionale.

Il film è diretto da William Eubank e, oltre a Kristen Stewart (Panic Room, Charlie’s Angels, Personal Shopper), include anche T.J. Miller (Deadpool, Silicon Valley), Vincent Cassel (Jason Bourne, Ocean’s Twelve), John Gallagher Jr. (10 Cloverfield Lane) e Jessica Henwick (Godzilla vs Kong, Star Wars: The Force Awakens).

Per altri approfondimenti vi rimandiamo al primo trailer di Underwater e alle dichiarazioni di Kristen Stewart su questo nuovo horror sci-fi.

FONTE: BOP
Quanto è interessante?
3