Critics' Choice Awards 2020 all'insegna di Netflix: The Irishman guida le nomination

Critics' Choice Awards 2020 all'insegna di Netflix: The Irishman guida le nomination
di

La nuova edizione dei Critics' Choice Awards, i premi assegnati dai rappresentanti della critica statunitense, vede Netflix in testa agli altri studi grazie sopratutto a The Irishman, che guida la sezione dei film con ben 14 nomination.

Il nuovo film di Martin Scorsese è candidato, tra le altre, a quelle di Miglior Film, Miglior Regista, Miglior Sceneggiatura non originale, con Robert De Niro, Joe Pesci e Al Pacino tutti nominati nella propria categoria fattoriale. Seguono l'acclamato C'era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino con 12 nomination, Piccole donne con 9 e Storia di un matrimonio, Jojo Rabbit, Joker e Parasite con 7.

Con 30 nomination raccolte tra The Irishman, Storia di un matrimonio, Dolemite Is My Name, I due papi e Lost my body, Netflix è lo studio che ha ricevuto più candidature. Sony è al secondo posto con 24 nomination grazie a C'era una volta a Hollywood, Piccole Donne, A Beatiful Day in the Neighborhood e Spider: Far From Home.

Di seguito potete trovare la lista completa:

MIGLIOR FILM
Le Mans '66 - La grande sfida
The Irishman
Jojo Rabbit
Joker
Piccole donne
Storia di un matrimonio
1917
C'era una volta a Hollywood
Parasite
Uncut Gems

MIGLIOR ATTORE
Antonio Banderas – Dolor y Gloria
Robert De Niro – The Irishman
Leonardo DiCaprio – C'era una volta a Hollywood
Adam Driver – Storia di un matrimonio
Eddie Murphy – Dolemite Is My Name
Joaquin Phoenix – Joker
Adam Sandler – Uncut Gems

MIGLIOR ATTRICE
Awkwafina – The Farewell
Cynthia Erivo – Harriet
Scarlett Johansson – Storia di un matrimonio
Lupita Nyong’o – Noi
Saoirse Ronan – Piccole donne
Charlize Theron – Bombshell
Renée Zellweger – Judy

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Willem Dafoe – The Lighthouse
Tom Hanks – A Beautiful Day in the Neighborhood
Anthony Hopkins – I due papi
Al Pacino – The Irishman
Joe Pesci – The Irishman
Brad Pitt – C'era una volta a Hollywood

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Laura Dern – Storia di un matrimonio
Scarlett Johansson – Jojo Rabbit
Jennifer Lopez – Hustlers
Florence Pugh – Piccole donne
Margot Robbie – Bombshell
Zhao Shuzhen – The Farewell

MIGLIOR ATTORE/ATTRICE EMERGENTE
Julia Butters – C'era una volta a in Hollywood
Roman Griffin Davis – Jojo Rabbit
Noah Jupe – Honey Boy
Thomasin McKenzie – Jojo Rabbit
Shahadi Wright Joseph – Noi
Archie Yates – Jojo Rabbit

MIGLIOR CAST
Bombshell
The Irishman
Cena con Delitto - Knives Out
Piccole donne
Marriage Story
C'era una volta a Hollywood
Parasite

MIGLIOR REGISTA
Noah Baumbach – Storia di un matrimonio
Greta Gerwig – Piccole donne
Bong Joon Ho – Parasite
Sam Mendes – 1917
Josh Safdie and Benny Safdie – Uncut Gems
Martin Scorsese – The Irishman
Quentin Tarantino – C'era una volta a Hollywood

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
Noah Baumbach – Storia di un matrimonio
Rian Johnson – Cena con delitto - Knives Out
Bong Joon Ho and Han Jin Won – Parasite
Quentin Tarantino – C'era una volta a Hollywood
Lulu Wang – The Farewell

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
Greta Gerwig – Piccole donne
Noah Harpster and Micah Fitzerman-Blue – A Beautiful Day in the Neighborhood
Anthony McCarten – I due papi
Todd Phillips & Scott Silver – Joker
Taika Waititi – Jojo Rabbit
Steven Zaillian – The Irishman

MIGLIOR FOTOGRAFIA
Jarin Blaschke – The Lighthouse
Roger Deakins – 1917
Phedon Papamichael – Le mans '66 - La grande sfida
Rodrigo Prieto – The Irishman
Robert Richardson – C'era una volta a Hollywood
Lawrence Sher – Joker

MIGLIORE SCENOGRAFIA
Mark Friedberg, Kris Moran – Joker
Dennis Gassner, Lee Sandales – 1917
Jess Gonchor, Claire Kaufman – Piccole donne
Lee Ha Jun – Parasite
Barbara Ling, Nancy Haigh – C'era una volta a Hollywood
Bob Shaw, Regina Graves – The Irishman
Donal Woods, Gina Cromwell – Downton Abbey

MIGLIOR MONTAGGIO
Ronald Bronstein, Benny Safdie – Uncut Gems
Andrew Buckland, Michael McCusker – Le mans '66 - La grande sfida
Yang Jinmo – Parasite
Fred Raskin – Once Upon a Time… in Hollywood
Thelma Schoonmaker – The Irishman
Lee Smith – 1917

MIGLIORI COSTUMI
Ruth E. Carter – Dolemite Is My Name
Julian Day – Rocketman
Jacqueline Durran – Piccole donne
Arianne Phillips – C'era una volta a Hollywood
Sandy Powell, Christopher Peterson – The Irishman
Anna Robbins – Downton Abbey

MIGLIOR TRUCCO E ACCONCIATURA
Bombshell
Dolemite Is My Name
The Irishman
Joker
Judy
C'era una volta a Hollywood
Rocketman

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI
1917
Ad Astra
The Aeronauts
Avengers: Endgame
Ford v Ferrari
The Irishman
The Lion King

MIGLIOR FILM D'ANIMAZIONE
Abominable
Frozen II - Il Segreto di Arendelle
Dragon Trainer - Il Mondo Nascosto
I Lost My Body
Missing Link
Toy Story 4

MIGLIOR FILM D'AZIONE
1917
Avengers: Endgame
Le Mans '66 - La grande sfida
John Wick 3 – Parabellum
Spider-Man: Far From Home

MIGLIOR COMMEDIA
Booksmart
Dolemite Is My Name
The Farewell
Jojo Rabbit
Cena con Delitto - Knives Out

MIGLIOR FILM DI FANTASCIENZA/HORROR
Ad Astra
Avengers: Endgame
Midsommar
Noi

MIGLIOR FILM IN LINGUA STRANIERA
Atlantics
Les Misérables
Dolor Y Gloria
Parasite
Ritratto della giovane in fiamme

MIGLIOR CANZONE
Glasgow (No Place Like Home) – Wild Rose
(I’m Gonna) Love Me Again – Rocketman
I’m Standing With You – Breakthrough
Into the Unknown – Frozen II
Speechless – Aladdin
Spirit – Il Re Leone
Stand Up – Harriet

MIGLIOR COLONNA SONORA
Michael Abels – Noi
Alexandre Desplat – Piccole donne
Hildur Guðnadóttir – Joker
Randy Newman – Storia di un matrimonio
Thomas Newman – 1917
Robbie Robertson – The Irishman

Cosa ne pensate delle nomination? Fatecelo sapere nei commenti. Per altri approfondimenti potete leggere la nostra recensione di The Irishman. Come potete vedere, inoltre, Joker ha raccolto ben 7 candidature.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
1