Creed II, Dolph Lundgren: "È stato Stallone a dirmi di tornare nei panni di Ivan Drago!"

di

Continua ad aumentare l'hype per l'attesissimo Creed II diretto da Steven Caple Jr (The Land), e nella medesima intervista dove il grande Dolph Lundgren parlava dell'Aquaman di James Wan, l'attore ha avuto modo di rilasciare qualche commento anche sul suo ritorno nei panni di Ivan Drago.

Parlando così ai microfoni del Las Vegas Review-Journal, Lundgren ha dichiarato: "In realtà il suggerimento di tornare a interpretare Ivan Drago nella saga di Creed è stato di Sylvester Stallone, consiglio datomi più o meno un anno fa. Inizialmente non ne ero sicuro, dato che sono passati 30 da Rocky IV. Volevo che Drago vivesse nel passato, ma ho scoperto che la sceneggiatura di Creed II era troppo buona per dire di no. Tutto quello che posso aggiungere è che Ivan è tornato e i russi getteranno il guanto di sfida!".

In Creed II vedremo Adonis (Michael B. Jordan) affrontare il figlio di Ivan Drago, interpretato dal pugile professionista rumeno Florian "Big Nasty" Munteanu. Per Adonis sarà l'occasione di vendicare sul ring la morte del padre Apollo, perito sotto i terribili colpi di Drago. Uno scontro tra eredità che non vediamo l'ora di ammirare, anche se dietro la macchina da presa mancherà Ryan Coogler.

Le riprese di Creed II inizieranno a marzo a Philadelphia, con una data d'uscita fissata per il 21 novembre 2018.

FONTE: LVR
Quanto è interessante?
4